20 gennaio 2022

I requisiti per la pensione anticipata sono regolati dalla Legge Fornero per quel che riguarda età e contributi: in particolare per questi ultimi ci sarebbe un progressivo aumento dovuto all'adeguamento all'aspettativa di vita, bloccato però fino al 2026. C'è anche una parziale deroga per lavori gravosi, usuranti e notturni, che consentono di andare in pensione anticipata a chi li ha svolti per almeno 7 anni negli ultimi 10 di lavoro,

A che età posso andare in pensione? La domanda è più che lecita perché l'età per la pensione di vecchiaia aumenta per adeguamento all'aspettativa di vita, sia per i lavoratori che per le lavoratrici. Tuttavia dal 2019 è stato introdotto un blocco all'aumento dell'età pensionabile, valido fino al 2025 salvo modifiche, grazie al quale anche nel 2022 l'età per andare in pensione è 67 anni per uomini e donne, con almeno 20 anni di contributi.

Guida all'assegno ordinario di invalidità aggiornata con gli importi e i requisiti - Tra le principali prestazioni a sostegno dei lavoratori invalidi, l'AOI è una prestazione economica non reversibile, diritto di lavoratori dipendenti e autonomi (anche coltivatori diretti, coloni e mezzadri) ma non dei lavoratori pubblici, che dipende dai contributi versati nei 5 anni precedenti all'evento che ha generato l'invalidità al lavoro di almeno i 2/3 della capacità lavorativa.
12 gennaio 2022

Per andare in pensione anticipata nel 2022 c'è la nuova Quota 102, che prende il posto di Quota 100, non più disponibile. In realtà non c'è molta differenza tra Quota 100 e Quota 102: gli anni di contributi per la pensione anticipata sono 38 in entrambi i casi, ma l'età minima per andare in pensione con Quota 102 è 64 anni e non più 62 come con Quota 100. Da sottolineare che entrambi i requisiti per Quota 102 devono essere maturati nel 2022.
27 dicembre 2021

Le assunzioni di postini in Poste Italiane avvengono generalmente tre volte l'anno a scadenze periodiche in tutte le regioni d'Italia, mentre avvengono secondo necessità le assunzioni di impiegati per gli uffici postali, di operai nei centri smistamento corrispondenza, di addetti per SDA Express Courier, di consulenti finanziari Bancoposta e Poste Assicura (col Piano strategico “Deliver 2022” si selezionano giovani neolaureati da inserire con contratto di 36 mesi e professionisti con esperienza da inserire con contratto a tempo indeterminato).
29 novembre 2021

La maternità obbligatoria, o congedo obbligatorio di maternità, è il periodo di tempo durante il quale la gestante deve astenersi dal lavoro: ha una durata di cinque mesi, durante i quali si prende l'80% dello stipendio. Il congedo di maternità obbligatorio può essere preceduto dalla maternità anticipata per gravidanza a rischio per motivi di salute o per gravose condizioni di lavoro e seguito dal congedo parentale facoltativo (maternità facoltativa).