5 aprile 2018

Offerte di Lavoro: Poste Italiane Assume Postini, i Requisiti Richiesti

Assunzioni di postini Poste Italiane 2018 per la stagione primavera-estate: annunci aggiornati per tutta Italia. Requisiti, dove inviare il curriculum vitae per candidarsi.
Nuove assunzioni in Poste Italiane che è alla ricerca di postini da assumere per la primavera-estate 2018: l'azienda offre contratti a tempo determinato per l'inserimento di nuovo personale da assumere con possibilità di assunzioni a tempo indeterminato. Per quanto riguarda le province di assegnazione del posto verranno decise da Poste Italiane in base alle esigenze, comunque più volte l'anno sono avviate le ricerche portalettere per tutte le province italiane; inoltre ci sono spesso annunci di lavoro per operai da impiegare nei centri di smistamento e di impiegati per gli uffici postali. Vediamo come potersi candidare e i requisiti necessari per poter diventare portalettere.
Per altre opportunità di assunzione potete accedere alla pagina Offerte di lavoro e Concorsi Pubblici.
Requisiti per candidarsi e lavorare come postino Poste Italiane:
  • Diploma di scuola media superiore, conseguito con un voto minimo pari a  70/100 o in alternativa il diploma di laurea, anche triennale, conseguito con un voto minimo pari 102/110
  • Patente B, necessaria per la guida del mezzo aziendale
  • Idoneità allo svolgimento della mansione, certificata dal proprio medico curante o dall'ASL/USL di appartenenza
  • Nel caso di candidatura per la provincia di Bolzano è inoltre richiesto il patentino del bilinguismo
Come candidarsi per un lavoro in Poste Italiane - Per inviare la propria candidatura bisogna andare sul sito di Poste Italiane lavora con noi, quindi cliccare sull'annuncio relativo alla posizione di portalettere o operatore (addetto produzione) o altro disponibile e che vi può interessare (ella pagina è possibile anche consultare le province in cui è ricercata la figura professionale), cliccare sulla dicitura Candidati, creare un account e compilare il form. In fase si registrazione è possibile inserire una sola area territoriale e bisogna far attenzione a seguire la procedura nel modo richiesto altrimenti il curriculum non sarà preso in considerazione. È stato specificato da Poste Italiane che per ricoprire il ruolo di postino non sono richieste conoscenze di tipo specialistico ed inoltre nella domanda dovranno essere inseriti il voto di diploma o laurea, in caso contrario la candidatura verrà rifiutata.

requisiti postini e offerte di lavoro poste italianeAssunzioni postini Poste Italiane 2018 - L'azienda deve assumere nuovi portalettere che lavoreranno nel periodo aprile-luglio: entro l'8 aprile devono essere inviate le candidature per le province di Verona e di Bolzano. Stessa data per la candidatura a un lavoro come operatore centro smistamento corrispondenza a Bolzano (unico requisito richiesto è il bilinguismo, non è ovviamente richiesto di superare le prove di guida sotto indicate). Scade invece il 15 aprile il termine entro cui far pervenire la propria candidatura per un lavoro di postino nelle provincie delle regioni Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino (provincia autonoma di Trento), Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche.

In seguito verranno emanate nuove offerte di lavoro per postini per le altre province italiane, ma vi consigliamo di visitare periodicamente il sito di Poste Italiane visto che gli annunci possono essere inseriti e tolti nel giro di pochi giorni. Sempre possibile comunque inviare una propria autocandidatura.
Cerca qui il tuo lavoro: motore di ricerca gratuito di offerte di lavoro per ogni città e regione d'Italia, anche per la Svizzera.
Le modalità delle selezioni per postini di Poste Italiane sono definite in due differenti fasi: la prima prevede la chiamata da parte delle Risorse Umane Territoriali di Poste italiane, di seguito i candidati riceveranno una mail, la quale verrà inviata dalla società Giunti OS all'indirizzo mail inserito durante la registrazione, contenente il link a cui il candidato dovrà collegarsi per effettuare il test previsto per la selezione.

Superata la prima fase i candidati verranno chiamati a presentarsi per l’accertamento delle conoscenze relative al test svolto in precedenza, e per una prova di guida durante la quale è previsto l'utilizzo di uno scooter 125 cc a pieno carico di posta. La prova di guida deve essere necessariamente superata per poter essere assunti.

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: