12 giugno 2022

Quota 102 per Pensione Anticipata: Requisiti e Domanda di Accesso

Come funziona Quota 102: i requisiti per la pensione anticipata vanno raggiunti nel 2022.
Per andare in pensione anticipata nel 2022 c'è la nuova Quota 102, che prende il posto di Quota 100, non più disponibile. In realtà non c'è molta differenza tra Quota 100 e Quota 102: gli anni di contributi per la pensione anticipata sono 38 in entrambi i casi, ma l'età minima per andare in pensione con Quota 102 è 64 anni e non più 62 come con Quota 100. Da sottolineare che entrambi i requisiti per Quota 102 devono essere maturati nel 2022.

Inoltre è altrettanto importante sottolineare che la possibilità di pensione anticipata con Quota 102 è solo per il 2022 in quanto è già previsto che si tratti solo di una soluzione-ponte in vista di una più ampia riforma delle pensioni da elaborare nel corso dell'anno.

In sostanza con Quota 102 il governo ha voluto mantenere l'impianto di Quota 100 ma aumentando il requisito anagrafico, per poi cambiare probabilmente quasi tutto nei prossimi anni e tornare in pratica alla Legge Fornero.


Chi può accedere a Quota 102: requisiti e anni di contributi

Come già detto, i requisiti per la pensione a Quota 102 sono 64 anni di età e 38 anni di contributi, da raggiungere nel 2022. Per chi ha un'età inferiore c'è sempre la possibilità di pensione anticipata con requisiti ordinari, e sono ancora disponibili la Quota 41 per lavoratori precoci, la pensione con Opzione Donna, l'Ape Social, la pensione anticipata per lavoro usurante o notturno, la pensione anticipata per lavoratori invalidi.

Per quel che riguarda il requisito contributivo con Quota 102, non cambia nulla rispetto a Quota 100: sono ammessi non più di 3 anni di contributi figurativi da disoccupazione, malattia ecc..., gli anni di contribuzione effettiva devono essere almeno 35. Valgono anche le normali regole del regime di cumulo dei contributi provenienti da diverse gestioni.

Chi può accedere a Quota 102? I lavoratori che possono andare in pensione anticipata con Quota 102 nel 2022 sono esattamente gli stessi a cui è indirizzata la "normale" pensione anticipata coi requisiti ordinari, ovvero i lavoratori pubblici e privati iscritti alle Gestioni private, alla Gestione pubblica e alla Gestione spettacolo e sport.

Domanda di pensione anticipata a Quota 102

I lavoratori che raggiungono i requisiti nel 2022 possono far domanda di Quota 102 a partire dal 7 gennaio tramite i patronati, oppure accedendo al sito dell'INPS con le proprie credenziali SPID o la carta d'identità elettronica o la tessera sanitaria e seguendo questa procedura:
  • andare nella sezione "Domanda Pensione, Ricostituzione, Ratei, ECOCERT, APE Sociale e Beneficio precoci"
  • scegliere l'opzione "Nuova prestazione pensionistica"
  • selezionare in sequenza "Anzianità/Anticipata/Vecchiaia" - "Pensione di anzianità/anticipata" - "Requisiti Quota 102"
  • selezionare il Fondo e la Gestione di liquidazione
I lavoratori del settore scolastico possono far domanda di cessazione dal servizio per pensione anticipata con Quota 102 fino al 28 febbraio, sempre se raggiungono i requisiti necessari tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2022.

Per l'effettiva erogazione della pensione, dopo il raggiungimento dei requisiti c'è una finestra mobile di 3 mesi per i lavoratori del settore privato, di 6 mesi per i lavoratori pubblici.
Nessun commento: