18 aprile 2018

Concorso Pubblico Agenzia delle Entrate: Requisiti e Come Inviare la Domanda di Partecipazione

Il bando di concorso 2018 dell'Agenzia delle Entrate è per la selezione di 651 funzionari in quasi tutte le Regioni italiane: richiesta la laurea, invio della domanda di partecipazione alle selezioni entro il 17 maggio.
Il concorso pubblico 2018 dell'Agenzia delle Entrate è per la selezione di 651 funzionari da assumere con contratto di lavoro a tempo indeterminato, per la precisione così suddivisi: 20 esperti in analisi statistico-economiche, 2 per gli uffici della direzione regionale della Val D'Aosta, 118 funzionari tecnici, 510 funzionari per le attività amministrative e tributarie. Vediamo dunque i requisiti richiesti e come inviare la domanda di partecipazione alle selezioni.
Per altre opportunità di assunzione potete accedere alla pagina Offerte di lavoro e Concorsi Pubblici.
Invio domanda di partecipazione al concorso pubblico dell'Agenzia delle Entrate 2018 - La scadenza per inviare la propria candidatura è fissata alle ore 23.59 del 17 maggio 2018 e l'unica modalità è quella telematica tramite i seguenti link del sito dell'AdE:
E' possibile partecipare ad un solo concorso. Le prove di selezione saranno due, una oggettivo-attitudinale (quesiti a risposta multipla per l’accertamento delle attitudini e capacità necessarie) e una oggettiva tecnico professionale (quesiti a risposta multipla sulle materie elencate sui bandi). Le date saranno rese note nelle prossime settimane.

Le assunzioni saranno con contratto a tempo indeterminato per la terza area funzionale e fascia retributiva F1, precedute da un tirocinio pratico retribuito con 1450€ al termine del quale ci sarà un ulteriore colloquio di verifica sulle materie delle prove selettive. Per ogni Regione c'è un numero preciso di assunzioni previste.
Cerca qui il tuo lavoro: motore di ricerca gratuito di offerte di lavoro per ogni città e regione d'Italia, anche per la Svizzera.
concorsi agenzia entrate 2018Requisiti e titoli di studio per concorso Agenzia delle Entrate 2018 - Questi i requisiti generali richiesti a tutti i candidati: cittadinanza italiana, posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari, godimento dei diritti politici e civili, idoneità fisica all’impiego, non essere stati interdetti dai pubblici uffici, né destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o dichiarati decaduti da un impiego statale a seguito dell’assunzione mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabili, non aver riportato sentenze penali di condanna.

Ovviamente per ogni posizione a concorso sono richiesti anche requisiti specifici, più precisamente i seguenti titoli di studio:
  • esperti in analisi statistico-economiche: laurea in Economia e commercio, Statistica, Matematica e Fisica o diplomi di laurea equipollenti o laurea specialistica o laurea magistrale equiparate, conseguiti presso un’università o altro istituto universitario statale, italiano o estero, legalmente riconosciuto
  • funzionari tecnici (e funzionari Valle d'Aosta): laurea in Ingegneria o Architettura o diplomi di laurea equipollenti o laurea specialistica o laurea magistrale equiparate, conseguiti presso un’università o altro istituto universitario statale, italiano o estero, legalmente riconosciuto, iscrizione all’Albo professionale
  • funzionari attività amministrative-tributarie: laurea in Giurisprudenza, Scienze politiche, Economia e commercio o diplomi di laurea equipollenti, conseguiti presso una università o altro istituto universitario statale, italiano o estero, legalmente riconosciuto

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: