13 marzo 2018

Concorsi Pubblici per Infermieri: Bando dall'Ospedale Sacco di Milano

L'Ospedale Fatebenefratelli Sacco di Milano ha indetto un concorso pubblico per la selezione di infermieri pediatrici: domanda di partecipazione alle selezioni entro il 15 marzo 2018.
Tra i concorsi pubblici per infermieri in scadenza a marzo 2018 si segnala il bando indetto dall’ASST Fatebenefratelli Sacco di Milano per l’assunzione, con contratto full-time in Cat. D a tempo indeterminato, di cinque infermieri pediatrici.  Il 30% dei posti messi a concorso sono stati destinati ai volontari delle Forze Armate. Vediamo nel dettaglio i requisiti necessari e come potersi candidare.
Per altre opportunità di assunzione potete accedere alla pagina Offerte di lavoro e Concorsi Pubblici.
Domanda di partecipazione al concorso per infermieri del Fatebenefratelli Sacco di Milano - É possibile presentare la propria domanda di partecipazione alle prove di selezione entro e non oltre le ore 16:00 del 15 marzo 2018, esclusivamente per via telematica, collegandosi al sito dell’ASST Fatebenefratelli Sacco e seguendo le istruzioni specificate sul bando di concorso.

Requisiti per partecipare al concorso pubblico per infermieri pediatrici del Fatebenefratelli Sacco di Milano:
  • cittadinanza italiana o di uno degli altri paesi appartenenti all’UE
  • idoneità allo svolgimento della mansione per la quale si concorre
  • non aver ricevuto l’esclusione dall’elettorato politico attivo
  • non essere stati nè dispensati nè destituiti da un pubblico impiego per averlo conseguito per mezzo della produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabili
  • non aver riveciuto condanne penali per reati commessi contro la Pubblica Amministrazione
  • Laurea in Infermieristica Pediatrica o diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti come equipollenti e iscrizione all’Albo Professionale
  • non essere lavoratori privati o pubblici  con collocamento in quiescenza
concorso pubblico per infermieri pediatrici ospedale fatebenefratelli sacco milanoI candidati verranno chiamati allo svolgimento di quattro prove d’esame, nello specifico:
  • una prova di preselezione, nel caso in cui i candidati iscritti superino le 250 unità,  che prevede lo svolgimento di un test a risposta multipla su materie attinenti alla figura professionale messa a concorso
  • una prova scritta che consistente nello svolgimento di un tema su argomenti attinenti al profilo o in alternativa la risoluzione di quesiti a risposta multipla attinenti alla figura professionale
  • una prova pratica che prevede l’esecuzione di specifiche tecniche o la predisposizione di atti connessi alla qualifica professionale
  • una prova orale che prevede l’accertamento della conoscenza delle materie oggetto del concorso, di elementi di informatica e di una lingua straniera a scelta tra l’inglese e il francese

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: