14 dicembre 2017

Concorso Aeronautica Militare: Bando per 800 Volontari

Bando di concorso pubblico del Ministero della Difesa per il reclutamento di 800 VPF1 Aeronautica Militare: requisiti, come candidarsi.
Avete conseguito un diploma di istruzione secondaria di primo grado ovvero una licenza di scuola media e vi piacerebbe entrare nell'Aeronautica Militare? Potrebbe interessavi il bando del Ministero della Difesa il cui fine è reclutare 800 volontari in ferma prefissata di un anno il quale è rivolto a giovani nati tra l'11 dicembre 1992 e il 10 gennaio 2000, estremi inclusi. Vediamo i dettagli del concorso, i requisiti per candidarsi e come fare domanda..

Nella sezione Concorsi pubblici in scadenza potete valutare altri bandi, se invece volete cercare un impiego nel privato visitate la pagina Annunci di lavoro.

Come candidarsi al concorso Aeronautica Militare 2018 - Le domande devono essere presentate tramite la procedura on line sul sito del Ministero della Difesa. Dalla stessa pagina potete accedere al bando di concorso. Per candidarsi bisogna presentare apposita domanda entro il 10 gennaio 2018.

Requisiti concorso pubblico Aeronautica per 800 VFP1 - Per entrare a fare parte del processo di selezione ed avere la possibilità di essere reclutati nell'Aeronautica Militare in veste di volontari in ferma prefissata di un anno, è necessario possedere alcuni requisiti che trovate nel seguente elenco:
    concorso pubblico aeronautica militare 2018
  • cittadinanza italiana
  • età compresa tra i 18 e i 25 anni
  • conseguimento della licenza media
  • avere la fedina penale immacolata
  • non essere stati licenziati, destituiti o dispensati o licenziati dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • idoneità psico fisica e attitudinale
  • esito negativo agli accertamenti medici per l'abuso di alcolici e di sostanze stupefacenti o psicotrope (ad uso non terapeutico)
  • non essere già in servizio in veste di volontari delle Forze Armate
Selezione concorso pubblico per 800 volontari Aeronautica Militare - Innanzitutto sarà effettuata un'istruttoria e verifica delle domande di partecipazione, a questa seguirà una valutazione basata sui titoli di studio e di merito; i candidati dovranno quindi superare gli accertamenti psico-fisici, attitudinali e saranno tenuti a svolgere prove di efficienza fisica. I primi 400 candidati idonei verranno reclutati a partire da maggio 2018, i restanti da settembre 2018. Degli 800 candidati, 35 entreranno a fare parte degli Incursori.

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: