27 novembre 2017

Concorso Pubblico INPS: Assunzioni per 365 Laureati

Bando di concorso INPS per l'assunzione a tempo indeterminato di 365 laureati: requisiti, scadenza presentazione domanda, come candidarsi.
L'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale ha indetto una selezione pubblica il cui fine è selezionare 365 candidati da assumere con contratto di lavoro a tempo indeterminato nel ruolo di Analisti di Processo - Consulenti Professionali in area C, posizione economica C1. Le domande di partecipazione al maxi concorso INPS si devono presentare entro il 27 dicembre 2017. Di seguito trovate le informazioni sul bando e sui requisiti richiesti ai partecipanti.

Nella sezione Concorsi pubblici in scadenza potete valutare altri bandi, se invece volete cercare un impiego nel privato visitate la pagina Annunci di lavoro.

I partecipanti al concorso INPS per assunzioni a tempo indeterminato dovranno superare due prove scritte ed una orale. La prima prova scritta consisterà in un questionario a risposta multipla riguardante le capacità psicoattitudinali, la dimestichezza con i sistemi informatici più diffusi e le conoscenze linguistiche e la cultura generale, mentre la seconda prova verterà su argomenti tecnico professionali. La prova orale servirà a verificare la conoscenza dei contenuti dei test scritti.

Il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, sezione Concorsi ed Esami n°90 del 24/11/2017 e nell'apposita sezione Amministrazione Trasparente, Bandi di concorso sul sito INPS.

Requisiti concorso INPS per assunzioni a tempo indeterminato di laureati - Gli interessati alla selezione pubblica indetta dall'ente devono possedere precisi requisiti per inviare la domanda di partecipazione e vederla accettata:
    concorso inps per assunzioni a tempo indeterminato
  • cittadinanza italiana o di uno Stato dell'Unione Europea o di un Paese extra UE
  • non essere stati licenziati, destituiti o dispensati o licenziati dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • posizione regolare rispetto agli obblighi di leva
  • essere fisicamente idonei alla mansione a bando
  • conseguimento di una laurea magistrale o specialistica oppure di una laurea corrispondente conseguita in base al vecchio ordinamento: trovate l'elenco completo delle lauree ammesse nel bando di concorso
  • certificazione in corso di validità della conoscenza della lingua inglese pari almeno al livello B2 del QCER
Cerca qui il tuo lavoro: motore di ricerca gratuito di offerte di lavoro per ogni città e regione!
Come candidarsi al concorso pubblico INPS 2017 per l'assunzione di 365 laureati - Se possedete i requisiti precedentemente elencati potete presentare l'apposita domanda di partecipazione che potete compilare direttamente on line sul sito internet dell'Istituto nazionale della previdenza sociale tramite l'utilizzo di PIN INPS, SPID o CNS: nella sezione Concorsi trovate il link per accedere all'applicazione ConcorsINPS.

In seguito all'invio telematico dovete stampare la domanda protocollata dal sistema informatico, firmarla e presentarla il giorno in cui si terrà la prima prova scritta. Chi non presenterà la domanda entro i termini stabiliti o non si presenterà, per qualsiasi ragione, nei giorni prefissati per le prove d'esame, sarà automaticamente escluso dal concorso pubblico.

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: