5 giugno 2017

Concorsi Pubblici in Toscana: Bando per Laureati, 22 Posti

Bando di concorso pubblico a Firenze per l'assunzione a tempo indeterminato di 22 Istruttori Amministrativi: requisiti, come candidarsi.
Il Comune di Firenze ha aperto una selezione pubblica il cui fine è assegnare 22 posizioni per il ruolo di Istruttore Direttivo Amministrativo: il bando è rivolto a candidati in possesso di una laurea, le risorse saranno assunte con contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno in categoria D1. È prevista una riserva del 20% dei posti per i dipendenti dell'Ente. Per partecipare al concorso pubblico è necessario presentare la domanda di ammissione entro il 29 giugno 2017.

Dalla pagina Concorsi pubblici potete informarvi su altre selezioni pubbliche per un impiego nel settore pubblico (Comuni, Ministeri, enti vari, aziende ospedaliere e sanitarie ecc...), per trovare ulteriori opportunità, anche nel privato, visitate la nostra pagina Annunci di lavoro.

Prove d'esame del concorso pubblico per laureati del Comune di Firenze: i partecipanti al concorso per Istruttori Amministrativi dovranno superare una prova scritta consistente in un questionario a risposta aperta, una seconda prova scritta a contenuto teorico-pratico che consisterà in un elaborato il cui fine è verificare le capacità del candidato di affrontare casi, temi e problemi relativi al ruolo a bando, infine una prova orale nel corso della quale, oltre alla conoscenza delle materie oggetto d'esame, sarà verificata la dimestichezza con i sistemi informatici più diffusi e con una lingua straniera a scelta.

Tali prove saranno precedute da un test di preselezione nel caso in cui il numero di domande pervenute dovesse essere superiore a quello stabilito dalla Commissione. I primi 300 candidati idonei potranno accedere all'iter di selezione.

Segnaliamo che per parteciparvi è richiesto il versamento di 10 euro a titolo di tassa concorsuale.

Potete consultare il bando di concorso sul sito web del Comune di Firenze; il documento è stato pubblicato sulla GU Concorsi ed Esami n°41 del 30 maggio 2017.

Requisiti concorso pubblico per Istruttore Direttivo Amministrativo a Firenze: per accedere alla procedura di selezione è richiesto il possesso di precisi requisiti:
    bando di concorso per istruttori amministrativi del comune di Firenze
  • cittadinanza italiana o UE o extracomunitaria
  • idoneità fisica
  • pieno possesso del diritto di elettorato politico attivo
  • non può accedere ai concorsi chi è stato destituito o dispensato o decaduto dall'impiego presso pubbliche amministrazioni
  • conseguimento di una delle seguenti lauree: laurea vecchio ordinamento in Economia e Commercio, Scienze Politiche, Giurisprudenze oppure laurea triennale in Scienze Giuridiche, dei Servizi, Politiche e delle relazioni internazionali, dei Servizi Giuridici, dell'Economia e della gestione aziendale, Economiche, dell'Amministrazione e dell'organizzazione
Come candidarsi al concorso per laureati del Comune di Firenze: domanda e relativi allegati devono essere presentati esclusivamente in formato digitale usufruendo dell'apposito modulo di domanda online presente sul sito del Comune di Firenze nella sezione Concorsi/selezione personale, Bandi e avvisi aperti.

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: