13 giugno 2017

Concorsi Pubblici in Toscana: 8 Assunzioni a Tempo Indeterminato per Istruttori Educativi

Bando di concorso pubblico per l'assunzione a tempo indeterminato di 8 diplomati e/o laureati: requisiti, come candidarsi.
Il Comune di Prato ha aperto un concorso pubblico il cui fine è assumere con contratto di lavoro a tempo indeterminato 8 Istruttori Educativi con esperienza nel ruolo: per candidarsi c'è tempo fino al 6 luglio 2017. La selezione pubblica è rivolta a candidati che hanno conseguito un diploma o una laurea. Di seguito indichiamo quali sono i requisiti richiesti dall'Ente, dove inviare la domanda di partecipazione e quali saranno le prove d'esame.

Se cercate un'opportunità nel settore privato consultate la pagina Offerte di lavoro, mentre se siete alla ricerca di un posto di lavoro nel settore pubblico accedete nella pagina Concorsi pubblici in scadenza potete informarvi sui bandi.

Prove d'esame selezione pubblica per Istruttori Educativi a Prato: il concorso si terrà per titoli ed esami, nel dettaglio i partecipanti dovranno superare una prova scritta ed una orale che verteranno su materie relative agli aspetti normativi e legislativi, sullo sviluppo infantile riferito in particolare al tema del gioco, della relazione, della ricerca e dell'esplorazione, sugli aspetti educativi e pedagogici dell'organizzazione dei servizi educativi per l'infanzia, sulla qualità professionale, sulla relazione tra servizi e territorio e sulla conoscenza degli strumenti informatici e di una lingua straniera a scelta tra inglese, tedesco e francese.

Per partecipare alla selezione pubblica è necessario versare 5 euro per la tassa di concorso.

Il bando è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami n°42 del 6 giugno 2017 e sul sito del Comune di Prato.

Requisiti concorso pubblico per diplomati e laureati del Comune di Prato: è necessario possedere i requisiti di seguito descritti per partecipare alla selezione per l'assunzione di Istruttori Educativi:
    Concorso pubblico per l'assunzione di 8 Istruttori Educativi
  • cittadinanza italiana o UE o di un Paese terzo
  • avere compiuto 18 anni alla scadenza del bando
  • idoneità fisica all'impiego
  • non essere stato destituito o dispensato o dichiarato decaduto dal pubblico impiego
  • posizione regolare rispetto l'obbligo di leva (per i nati fino al 1985)
  • conseguimento di uno dei seguenti titoli di studio:
    • laurea in corsi concernenti alle classi psicologiche o pedagogiche
    • master di I o II livello con oggetto la prima infanzia per chi ha conseguito una laurea in discipline umanistiche o sociali
    • diploma di liceo delle scienze umane, ad esclusione dell'opzione economico-sociale
    • diploma di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico
    • diploma di dirigente di comunità
    • altri titoli equivalenti
Come candidarsi al bando di concorso per Istruttori Educativi del Comune di Prato: gli interessati alla selezione pubblica possono candidarsi utilizzando esclusivamente la procedura online dedicata, raggiungibile direttamente dal sito web del Comune di Prato.

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: