2 maggio 2017

Concorso Banca d'Italia per Assistenti Amministrativi: Scadenza 29 Maggio

La Banca d'Italia ha indetto un concorso pubblico per assunzione di assistenti amministrativi: requisiti e scadenza.
Un nuovo concorso pubblico è stato indetto dalla Banca d'Italia per l'assunzione di 30 vice assistenti amministrativi da inserire nel proprio organico a partire dalla meta di maggio 2018. Il profilo ricercato dovrà occuparsi di attività quali la classificazione, il protocollo e l'archiviazione di documenti, del conteggio, il confezionamento e la sistemazione dei valori e sarà inoltre chiamato a svolgere attività di supporto delle unità o impiegato presso gli sportelli bancari. Vediamo nel dettaglio i requisiti necessari per potersi candidare, la scadenza, come candidarsi al concorso e le prove d'esame da superare.

Trovate altri bandi di concorso per tentare la via dell'assunzione presso l'amministrazione pubblica (Comuni, scuola, enti ecc...) nella nostra pagina Concorsi pubblici in scadenza, mentre per annunci aggiornati da varie aziende consultate la pagina Offerte di lavoro.

Questi i requisiti per candidarsi al bando di concorso indetto da Banca d'Italia:
  • diploma di scuola media superiore rilasciato alla fine di un percorso scolastico quinquennale
  • essere maggiorenni
  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi appartenenti all'Unione Europea
  • fisica
  • pieno possesso dei diritti civili e politici
  • non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto
  • conoscere la lingua italiana in modo adeguato allo svolgimento delle mansioni previste
bando di concorso banca d'italia 2017Per poter partecipare al concorso della Banca d'Italia bisogna iscriversi entro e non oltre le ore 16:00 del 29 maggio 2017 direttamente sul sito ufficiale della Banca d'Italia, cliccando "Lavorare in Banca d'Italia" quindi su "Informazione sui concorsi" ed infine "Concorsi aperti per cui è possibile presentare domanda" dove troverete il bando esteso e il link per la partecipazione.
Cerca qui il tuo lavoro: motore di ricerca di offerte di lavoro per ogni città e regione, anche in Svizzera!
Le prove d'esame a cui i candidati saranno sottoposti saranno due, una scritta e una orale, e si terranno a Roma. Le date in cui svolgeranno saranno rese note nel mese di ottobre 2017, si sa già invece che entrambe le prove conterranno domande vertenti a verificare la conoscenza di elementi di diritto, di economia, di matematica e complementi di statistica, di lingua inglese. La prova scritta consiste in un test a risposta multipla composta da 100 domande da svolgere in 100 minuti, di cui 60 domande, con un punteggio massimo conseguibile di 35 punti, relative alle prime tre materie e 40 domande, con un punteggio massimo conseguibile di 15 punti, specifiche per la valutazione della conoscenza della lingua inglese.

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: