4 aprile 2017

Aprire un McDonald's: Costi e Requisiti, Calcolo del Guadagno e Altre Informazioni

Procedura, costi e investimento iniziale per l'apertura di un ristorante McDonald's in franchising.
Per aprire un ristorante McDonald's occorre un investimento iniziale di quasi un milione di euro, ma non solo: per entrare nel franchising McDonald's ci sono requisiti ben precisi imposti dal noto marchio, che comunque fornisce l'assistenza necessaria e la formazione agli affiliati. Vediamo tutte le condizioni da rispettare ed i costi di apertura di un McDonald's, poi alcune considerazioni generali su tale idea imprenditoriale.

I requisiti per aprire un McDonald's e la formazione dell'affiliato - Oltre l'80% dei ristoranti del marchio americano sono negozi in franchising: ovvio quindi che si richiedano particolari requisiti a chi voglia aprirne uno. Innanzi tutto va precisato che McDonald's ricerca solo imprenditori individuali, non accetta candidature di società di più persone, di investitori, di imprenditori che vogliano diversificare le proprie attività.

I requisiti fondamentali che il candidato ideale deve avere sono espressamente specificati nel sito dell'azienda:
  • Integrità personale elevata
  • Ottime doti di leadership
  • Approccio orientato al cliente
  • Spiccate capacità di gestione del personale e di comunicazione
Nello specifico colui che vuole aprire un McDonald’s in franchising deve avere:
  • Età compresa tra i 32 e i 49 anni
  • Disponibilità nel trasferire il proprio domicilio in qualsiasi città ci sia convenienza ad aprire un punto vendita (infatti dove aprire un ristorante McDonald's viene valutato insieme all'azienda)
  • Disponibilità finanziaria personale di almeno 200.000€ (cfr più sotto per ulteriori dettagli)
Qualora il candidato sia in possesso dei requisiti sopracitati, dovrà sostenere dei colloqui organizzati dalla dirigenza: solitamente si tratta di quattro colloqui ed una prova pratica all'interno di uno dei ristoranti della catena.

In caso di esito positivo il candidato inizierà un percorso formativo di durata massima di 12 mesi nel quale si incontrerà periodicamente con la dirigenza di  McDonald’s in modo da confermare sia l'andamento positivo del percorso intrapreso che l'interesse di aprire un ristorante della catena. Durante questo periodo di formazione il candidato dovrà partecipare a corsi gratuiti presso la sede McDonald's - anche se non risulterà un dipendente della catena riceverà un rimborso spese - e finita questa prima fase formativa si passerà alla fase conclusiva del processo di affiliazione nel quale verrà concordata l'assegnazione e l'apertura del punto vendita.

costi e requisiti per aprire un mcdonald'sQuanto bisogna investire per aprire un McDonald's in franchising e i costi periodici - La spesa non è certo di poco conto: un affiliato deve fare un investimento di circa 800.000€ più Iva, di cui almeno 200.000 devono essere già in possesso del candidato mentre per la restante parte può essere richiesto un finanziamento sotto forma di mutuo bancario. Compresi nella cifra richiesta per l'apertura del ristorante ci sono le attrezzature per la cucina, gli arredamenti per l'interno e l'esterno del ristorante, i decori e le insegne, forniti da McDonald's. Inoltre c'è da versare una fee iniziale di massimo 45.000€ più Iva, il valore preciso dipende dalla durata del contratto di franchising con McDonald's che in genere è di 20 anni. Cifre rilevate nel mese di aprile 2017 dalle condizioni ufficiali rese note dall'azienda, nel corso degli anni ci sono state variazioni.

Ovviamente, una volta avviato il ristorante l'affiliato dovrà versare a McDonald's somme periodiche così determinate:
  • il 4% delle vendite nette (cioè esenti dall'Iva) da versare per le spese di pubblicità 
  • il 5% delle vendite nette come royalties
  • un affitto mensile calcolato in base alle vendite nette, in genere compreso tra il 14% ed il 20% circa
Qui trovate il modulo ufficiale di candidatura al franchising McDonald's, da inviare all'indirizzo mail franchising.italy@it.mcd.com mettendo come oggetto "all'attenzione del dpt. franchising".

Come e quanto si guadagna aprendo un ristorante McDonald's? - Non c'è una cifra fissa, il guadagno dipende da diversi fattori come ad esempio la posizione del locale, la sua gestione ecc...: proprio per questo fin da subito viene calcolato il ROI, ovvero il punto di Return On Investment, il ritorno dell'investimento (ROI = Utile derivato / Capitale investito) sia per l'affiliato che per McDonalds. L'utile viene misurato col metodo Cash Flow (del flusso di cassa) dopo il debito. Tutti i dettagli vengono forniti al candidato in sede di colloquio, comunque basandosi su stime ed esperienze di vari affliati si può stimare un guadagno nell'aprire un ristorante McDonald's tra 100.000€ e 250.00€ l'anno.

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: