23 marzo 2017

Lavorare da McDonald's: Requisiti, Quanto Si Guadagna

Quali requisiti sono richiesti per lavorare da McDonald's e che mansioni ci sono? Quanto si guadagna lavorando da McDonald's e che contratto è proposto? Per lavorare nei fast food come cassieri o addetti alla ristorazione occorre essere parecchio flessibili negli orari, sia full time che part time, in quanto può essere richiesto il turno notturno per il servizio McDrive oppure turni di poche ore in varie fasce orarie anche nel fine settimana, mentre chi punta al ruolo di manager di ristorante deve avere chiaramente capacità organizzative e altre skill specifiche. Vediamo quindi le figure ricercate con i dettagli sui requisiti necessari, le modalità con cui è possibile candidarsi per un lavoro da McDonald's, i contratti di lavoro e lo stipendio.

McDonald's: dove inviare il curriculum - Per potersi candidare ad una delle offerte di lavoro proposte da McDonald's bisogna collegarsi al sito ufficiale dell’azienda www.mcdonalds.it e cliccare prima su "lavora con noi" poi su "opportunità professionali", quindi iscriversi inserendo i propri dati ed inviare la candidatura alla posizione di preferenza allegando il proprio curriculum vitae. L'invio della propria candidatura è sempre possibile, nel sito sono indicati i ristoranti per i quali si ricerca personale in un dato momento.

Profili professionali che McDonald's ricerca per i suoi fast food:
  • manager di ristoranti: la persona che verrà assunta si dovrà occupare di organizzare i turni, della qualità del servizio, dell'accoglienza e della soddisfazione dei clienti, di salvaguardare quelli che sono gli standard di sicurezza, d’igiene e di qualità dei prodotti, della formazione dei nuovi assunti, deve inoltre saper lavorare a tutte le postazioni, dalla cucina al magazzino, rispettando le procedure di sicurezza previste; un altro compito del manager di ristorante è quello di mantenere gli standard relativi ai tempi di tenuta del prodotto e di gestire l’organizzazione delle squadre presenti durante il turno. Requisiti necessari per potersi candidare sono: almeno il diploma di scuola media superiore, auto/moto munito/a, flessibilità oraria, disponibilità al lavoro su turni compresi weekend e giorni festivi, disponibilità a piccole trasferte  per training; costituiranno titoli preferenziali la laurea in scienze umanistiche o con indirizzo marketing e comunicazione ed una pregressa esperienza di almeno due anni in azienda, specialmente se con qualche tipo di responsabilità o gestione di team di lavoro
  • addetti ristorazione veloce: la figura si occupa dell’accoglienza del cliente e di servirlo alla cassa, della preparazione dei prodotti in cucina, di mantenere costantemente alti standard di pulizia ed igiene e di eseguire, nel rispetto delle procedure, tutte le attività previste dalla cucina al magazzino. Requisiti necessari per potersi candidare sono: domicilio nelle vicinanze della sede di lavoro, ottime capacità relazionali, orientamento al teamworking, flessibilità e disponibilità a lavorare su turni, durante i weekend e nei giorni festivi
lavorare da mcdonaldsSiccome oltre l'80% dei ristoranti McDonalds è aperto in franchising, l'azienda ha sempre aperta la ricerca di imprenditori che vogliano aprirne uno. Ovviamente occorre avere una disposizione finanziaria di un certo calibro in quanto l'investimento iniziale è di almeno 800.000€, di cui almeno il 25% di immediata disponibilità del candidato. McDonalds precisa che non è alla ricerca di cordate di imprenditori ma singoli che agiscano individualmente. In questa guida tutti i dettagli ed i costi per aprire un ristorante McDonald's.

Tornando ai lavoratori dipendenti, McDonald's offre un contratto di lavoro a tempo indeterminato per la maggior parte dei casi, ovvero il 94% del totale, ma va detto innanzi tutto che si tratta di contratto di lavoro del turismo, poi che con le modifiche del Jobs Act ai contratti di lavoro non si può certo parlare di "certezza del posto fisso", almeno per gli addetti alla ristorazione.

Quanto si guadagna lavorando da McDonald's? Ovviamente dipende dalla mansione: un addetto alla ristorazione guadagna tra i 400€ e gli 800€ al mese, a seconda dell'orario, un manager di terzo livello prende sui 1600€ lordi al mese, un direttore di primo livello sui 2000€ lordi al mese. Poi ci sono vari bonus e incentivi.

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: