28 settembre 2016

Concorsi Pubblici in Puglia: Bando per Assunzione di 76 Ostetriche

Bando di concorso per assunzioni di Ostetriche e Ostetrici dell'ASL di Taranto: requisiti, dove inviare la domanda di partecipazione, scadenza selezione pubblica - L'Azienda Sanitaria Locale di Taranto ha aperto una selezione pubblica per l'assegnazione di 76 posti per il profilo professionale di Ostetrica e Ostetrico: le domande di partecipazione al concorso pubblico devono essere inoltrate entro il 10 ottobre 2016. Scopriamo i dettagli del concorso e i requisiti per parteciparvi.
Seguite il link se volete valutare bandi di concorso attivi questo mese oppure, se cercate lavoro nel settore privato, entrate nella sezione Annunci di lavoro.

Segnaliamo subito che il 50% dei posti a concorso è riservato al personale interno che abbia maturato almeno tre anni di servizio negli ultimi cinque anni.
I partecipanti al concorso pubblico per Ostetrici e Ostetriche dovranno espletare tre prove d'esame, una scritta, una pratica ed una orale; nel dettaglio nel corso dell'ultima prova orale saranno verificate anche le conoscenze di informatica e di una lingua straniera, a scelta del candidato tra inglese e francese. Per maggiori dettagli sulle prove vi rimandiamo alla lettura del bando di concorso per l'assegnazione di 76 posti di Ostetrico: il documento è stato pubblicato sia in Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami n°72 del 9 settembre 2016 sia sul sito web dell'ASL di Taranto (link al bando in formato file PDF).
Cerca qui il tuo lavoro: motore di ricerca gratuito di offerte di lavoro per ogni città e regione! Anche in Svizzera

Concorso pubblico per laureati in Ostetricia dell'ASL di Taranto: requisiti

Bando di concorso per Ostetriche e Ostetrici dell'ASL di TarantoPer l'ammissione al bando di concorso per Ostetriche ed Ostetrici è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:
  • cittadinanza italiana o europea o extracomunitaria
  • fedina penale pulita
  • essere fisicamente idonei all'impiego
  • essere inclusi nell'elettorato politico attivo
  • possibilità di assunzione presso la pubblica amministrazione
  • essere iscritti all'Albo professionale
  • conseguimento della laurea in Ostetricia o del titolo di studio equivalente conseguito in base al precedente ordinamento
Per candidarsi al concorso pubblico per Ostetrico è necessario inviare la domanda di partecipazione esclusivamente via PEC: chi non possiede una casella di posta elettronica certificata può aprirla utilizzando uno dei tanti servizi PEC in abbonamento, messi a disposizione dai vari gestori online, il cui prezzo parte dai 5€ + Iva all'anno. L'indirizzo al quale spedire la mail è: assunzionieconcorsi.asl.taranto@pec.rupar.puglia.it.
Alla domanda deve essere allegato un CV autocertificato ai sensi del DPR n°445/00.

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: