22 giugno 2016

Concorsi Pubblici nelle Marche: Assunzioni per Periti Tecnici Industriali

Concorso pubblico ARPA Marche per l'assunzione a tempo indeterminato di due Assistenti Tecnici: requisiti, come candidarsi, scadenza - L'Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione dell'Ambiente delle Marche ha indetto una selezione pubblica per l'assegnazione di due posti di lavoro per diplomati Periti Tecnici Industriali: le risorse verranno inserite nei dipartimenti di Fermo e  Ancona. La domanda di ammissione al bando di concorso per Assistenti Tecnici deve essere inviata entro il 7 luglio 2016.
Se volete potete valutare altri bandi di concorso attivi questo mese o, se preferite lavorare nel settore privato, accedete alla sezione Annunci di lavoro.

L'iter di selezione del concorso pubblico per diplomati in Perito Tecnico ARPAM prevede la valutazione dei titoli, una prova preselettiva (qualora il numero di domande superasse le 150 unità) e l'espletamento di tre prove d'esame.
Gli Assistenti Tecnici dovranno svolgere attività di indagine analitica di laboratorio e di campionamento, e saranno assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato full-time.

Il bando di concorso è stato divulgato tramite la Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami n°45 del 7 giugno 2016 ed è scaricabile dal sito internet dell'ARPA Marche: cliccando sul link in rosso potete accedere direttamente alla pagina Concorsi ed avvisi pubblici dell'ARPAM dalla quale si può scaricare il bando in formato file PDF.
Segnaliamo che per partecipare alla selezione pubblica è necessario versare 10€ a titolo di tassa concorsuale, la cui ricevuta dovrà essere allegata alla domanda di ammissione.
Cerca qui il tuo lavoro: motore di ricerca di offerte di lavoro per ogni città e regione, anche in Svizzera!

Concorso pubblico ARPAM per diplomati Periti Tecnici: requisiti

Possono inviare la domanda di ammissione al bando di concorso per Periti Tecnici Industriali i candidati in possesso dei requisiti di seguito elencati:
    Concorso pubblico ARPA Marche per diplomati Periti Tecnici Industriali
  • compimento del 18° anno di età
  • cittadinanza italiana o europea
  • conseguimento del diploma di Perito Tecnico Industriale con specializzazione in Chimica o di un titolo considerato equivalente
  • idoneità fisica all'impiego
  • godimento dei diritti politici e civili
  • non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall'impiego presso una pubblica amministrazione
  • avere la fedina penale pulita
  • conoscere almeno a livello base una lingua straniera a scelta tra inglese e francese
  • dimestichezza con i software e gli strumenti informatici più diffusi
Per candidarsi al concorso pubblico per Assistenti Tecnici ARPA Marche bisogna inviare la domanda di ammissione, redatta seguendo il modulo in allegato al bando, tramite raccomanda A/R oppure consegnarla di persona all'Ufficio Protocollo all'indirizzo: al Direttore Generale dell'ARPAM, Sede Centrale, Via Caduti del lavoro 40, 60131, Ancona. La consegna a mano può essere effettuata tra le ore 9 e le 12, dal lunedì al venerdì.
È inoltre possibile inviarla tramite PEC all'indirizzo di posta elettronica certificata: arpam@emarche.it.

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: