23 ottobre 2015

Disoccupazione Aspi, Proroga dell'Assegno Fino al 31 Dicembre 2015

Il Ministero del Lavoro ha prorogato l'indennità di disoccupazione Aspi fino alla fine dell'anno 2015, ma solo per i lavoratori che hanno presentato domanda entro il 12 ottobre - Chi ha richiesto la disoccupazione Aspi entro il 12 ottobre 2015 potrà continuare a beneficiare dell'assegno fino al 31 dicembre di quest'anno per periodi di sospensione dell'attività iniziati entro il 23 settembre, salvo esaurimento delle risorse.

Con la Riforma Fornero era stata introdotta la possibilità di erogare la disoccupazione Aspi per i lavoratori coinvolti in crisi occupazionali e aziendali: l'indennità spettava ai lavoratori sospesi, compresi apprendisti assunti a tempo determinato o indeterminato, dipendenti da aziende alle quali non erano destinate misure di integrazione salariale ovvero dipendenti di ditte artigiane con più di 15 dipendenti.

Con il decreto legislativo 148/2015 l'indennità di disoccupazione Aspi è stata abrogata a partire dal 24 settembre. L'Inps ha quindi precisato che non avrebbe più potuto concedere la prestazione per le eventuali giornate di sospensione successive all'entrata in vigore del Dlgs 148/2015. Eventuali ulteriori domande potevano essere accettate solo per i periodi fino al 23 settembre.


proroga indennità di disoccupazione aspi 2015Per l'indennità Aspi sono stati stanziati in tutto 20 milioni di euro annui, ammontare al quale si potrà ancora ricorrere in seguito alla proroga concessa dal Ministero del Lavoro, annunciata tramite la circolare n°27/2015 (link al documento in formato file PDF). Il Ministero riconosce come validi anche gli accordi stipulati prima dell'entrata in vigore del decreto legislativo (23 settembre) i quali prevedono l'avvio delle sospensioni entro tale data e fino al 31 dicembre, a patto che le domande siano state inoltrate entro il 20° giorno successivo al 23 settembre (quindi entro il 12 ottobre). In sintesi i lavoratori possono continuare a percepire la disoccupazione Aspi fino a fine anno se la domanda è stata presentata entro il 12 ottobre.

Bisogna però rispettare due condizioni per avere diritto alla proroga dell'indennità di disoccupazione Aspi: la prima riguarda la data di stipula dell'accordo il quale deve essere avvenuto entro il 23 settembre 2015, con la previsione delle sospensioni entro il medesimo termine ultimo e fino al 31 dicembre; la seconda concerne la presentazione della relativa domanda che deve essere stata presentata entro il 12 ottobre 2015.

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: