15 giugno 2015

Bandi di Concorso: Assunzioni per Laureati nei Vigili del Fuoco

Concorso pubblico per l'assunzione di 10 laureati, anche senza esperienza, nei Vigili del Fuoco: requisiti, scadenza bando, come candidarsi - È stato indetto un bando di concorso per assumere laureati anche senza esperienza nel ruolo di Funzionario Amministrativo Contabile Vice Direttore nei Vigili del Fuoco: le posizioni aperte sono in tutto 10. Segnaliamo subito che per candidarsi c'è tempo fino al 9 luglio 2015. Vediamo quali sono i requisiti per partecipare al concorso pubblico e dove inviare la domanda di ammissione.

Il processo di selezione del bando di concorso si terrà per titoli ed esami, esami che consisteranno in due prove scritte e una orale, al termine delle quali verrà redatta una graduatoria di merito in base alla quale saranno proclamati i candidati che hanno superato la selezione pubblica. Qualora il numero dei candidati superi di 20 volte i posti a concorso si terrà una prova preselettiva che consisterà in una prova scritta con quesiti a risposta multipla inerenti le materie oggetto delle prove d'esame.

Se volete potete valutare altri bandi di concorso attivi questo mese o, se preferite lavorare nel settore privato, accedete alla sezione Annunci di lavoro.

Concorso pubblico Vigili del Fuoco: requisiti per l'ammissione

Per essere ammessi al bando di concorso per Contabili Vice Direttore nei Vigili del Fuoco, è necessario essere in possesso di precisi requisiti:
  • età massima 45 anni (nel bando sono previste alcune eccezioni) 
  • cittadinanza italiana
  • idoneità attitudinale, psichica e fisica al servizi
  • non essere stati esclusi dall'elettorato politico attivo
  • possesso di una laurea in Scienze della Politica, Giurisprudenza, Scienze delle Pubbliche Amministrazioni, Scienze dell'Economia, Scienze Economico Aziendali e Teorie e Tecniche dell'informazione e della normazione giuridica o lauree equivalenti
  • non essere stati condannati per delitti non colposi
  • non essere stati espulsi da corpi militari o dalle forze armate
Bando di concorso Vigili del Fuoco: posti disponibili, requisiti, scadenza, come candidarsi
  • non essere stati dichiarati decaduti, dispensati o destituiti dall'impiego presso la Pubblica Amministrazione
Potete consultare nel dettaglio il concorso pubblico dei Vigili del Fuoco accedendo alla pagina internet del Corpo Nazionale VVF (trovate il bando in allegato in formato PDF). Per inviare la domanda di ammissione alla selezione pubblica è necessario seguire l'apposita procedura online che trovate nella sezione concorsi dei Vigili del Fuoco.

Nel caso in cui si verificassero problemi tecnici durante la procedura di inserimento delle domanda online è necessario telefonare al n. 0646529775 tra le ore 9 e le 13 dal lunedì al venerdì o spedire un'e-mail all'indirizzo: helpdesk.concorsi@vigilifuoco.it.

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: