24 giugno 2015

Concorsi Pubblici: Bando ASL Bari per 165 Infermieri

Assunzioni tramite bando di concorso indetto dall'ASL di Bari: 165 posti di lavoro per infermieri, requisiti - L'ASL di Bari ha indetto un concorso pubblico per assumere 165 Collaboratori Professionali Sanitari: il bando di concorso prevede una selezione per titoli ed esami. Gli esami consisteranno in tre prove, una scritta, una pratica e una orale, inoltre se il numero dei partecipanti dovesse superare le 1.500 unità si terrà anche una prova preselettiva. Scopriamo i dettagli del concorso pubblico dell'ASL di Bari e quali sono i requisiti richiesti ai candidati per potervi partecipare.

Se volete potete valutare altri bandi di concorso attivi questo mese o, se preferite lavorare nel settore privato, accedete alla sezione Annunci di lavoro.

Bando di concorso per Infermieri ASL di Bari: requisiti per l'ammissione

Per essere ammessi al concorso pubblico dell'ASL di Bari per l'assunzione di 165 Infermieri bisogna possedere i seguenti requisiti:
  • laurea triennale in Infermieristica o diploma universitario di Infermiere o diplomi e attestati equivalenti
  • iscrizione all'Albo Professionale
  • cittadinanza italiana o straniera (è necessario il possesso del permesso di soggiorno di lungo periodo o essere titolari delle status di rifugiati o di protezione sussidiaria)
  • godimento dei diritti politici
  • idoneità fisica alla mansione
  • non essere stati esclusi dall'elettorato attivo
  • non essere stati dispensati dal lavoro presso una Pubblica Amministrazione
L'ASL di Bari assume 165 Infermieri tramite concorso pubblicoI candidati al concorso pubblico dovranno sostenere tre prove d'esame: durante la prova scritta bisognerà redarre un elaborato su argomenti scientifici inerenti le materie relative al posto messo a concorso o nello svolgimento di un test a risposta multipla sui medesimi argomenti; la prova pratica consisterà nell'esecuzione di tecniche specifiche relative alla professione di Infermiere o nella predisposizione di atti relativi alla qualificazione professionale; infine la prova orale verterà sulla conoscenza dei principi di legislazione sanitaria, sulle materie oggetto della prova scritta, sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e altre materie relative alla professione a bando.

Nessun commento:

Trova offerte di lavoro in tutte le città italiane: